Cercate un vino che si abbini bene a pietanze di mare e di terra? Allora dovete proprio fare un pensierino all’ottimo Friulano Zabura di Skok: uno di quei vini capaci di trasformare in una festa di sapori anche il pasto più casual e familiare. Uno di quei bianchi perfetti per accompagnare una serata sportiva, davanti alla TV, oppure un  pranzetto con vista mare.

Qualunque sia la ricetta clou che volete assaporare, guardate, leggendo oltre, se l’ottimo Zabura può funzionare!

Il Friulano Zabura di Skok: Colore, Profumi e Gusto

Dalla sua luminosa tonalità, delicatamente dorata, si sprigiona un’aromaticità estremamente salina che richiama alla mente la roccia calcarea e la salgemma. Un ventaglio aromatico da cui emergono, più lentamente, le spiccate sensazioni floreali di gelsomino e di fiori di campo, poi le note fruttate di pera, ananas, litchi e mandorle e, infine, i sentori vegetali di bosso e maggiorana.

Un bouquet variegato e intenso ma è soprattutto la ricca saporosità di questo Friulano a incantare del tutto il palato.

Lo Zabura regala un sorso molto più sapido che fresco, caldo, dalla persistente e avvolgente mineralità, con ricordi floreali e una lieve nota ammandorlata.

Un vino piacevolmente corposo, pieno, quasi masticabile ma di ottima morbidezza.

Il Friulano Zabura di Skok: i Migliori Abbinamenti

Con queste doti non sorprende sia adatto ad accompagnare deliziosamente primi e secondi di pesce, nonché ricette con protagoniste le carni bianche.

Se dovessi scegliere la pietanza principe, da abbinare al super saporito Zabura, senz’altro vincerebbe la classica ricetta dei calamari ripieni che guadagna persistenza aromatica e una maggiore e squisita saporosità, proprio grazie all’accompagnamento di questo ottimo Friulano.

Il Friulano Zabura di Skok: un Ottimo Vino per i Calamari Ripieni
Il Friulano Zabura 2017 di Skok: un Ottimo Vino per i Calamari Ripieni

Per la sua particolare e vibrante sapidità, il Zabura è un vino che accompagna con gusto anche le fritture importanti, come quelle del classico pollo fritto, del baccalà e della celebre cotoletta alla milanese.

Ma le possibilità di abbinamento, per un vino come questo, non finiscono qui!

Il Zabura è gustosissimo anche con dei ravioli di burrata e patate, con una pasta con gamberi e lardo croccante e con una lasagna funghi e piselli.

Scegliete l’abbinamento e fate il vostro gioco, con lo Zabura è facile fare centro!