fbpx
Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Lo Sherry: in Andalusia alle origini dei vini liquorosi

Primavera. Il primo sole timidamente comincia ad illuminare e ad allungare le giornate.
Insieme alla mia compagna decidiamo di concederci una gita fuori porta a Siviglia. La città da un punto di vista architettonico è una vera perla, capace di coniugare le meraviglie barocche derivanti dalla cultura araba agli edifici sobri e maestosi tipici dell’influenza romana.
Qui simbologia pagana e cristiana si intrecciano… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

DOP Colli Maceratesi Ribona, Villa Casalis 2015, Azienda Casalis Douhet

Indissolubilmente legato al territorio marchigiano ed imparentato al più conosciuto Verdicchio, il Maceratino è un antico vitigno coltivato, come già suggerisce il nome, quasi totalmente nelle campagne che circondano Macerata, dove è anche conosciuto con il nome Ribona. Vinificato esprime vivacità cromatica ed olfattiva ed una buona spalla acida. Caratteristiche queste ben riconoscibili nella DOP Colli Maceratesi Ribona – Villa Casalis 2015, dell’Azienda Casalis Douhet… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Nero per Sempre 2015, Azienda Agricola Pratello

La denominazione “Benaco Bresciano” è riservata ai vini prodotti in alcuni comuni della provincia di Brescia, in particolare in quei comuni che circondano il celebre Lago di Garda. Infatti, in epoca romana il lago era conosciuto come Benaco; da qui il nome di questa Indicazione Geografica Tipica. Oggi vi raccontiamo di un particolare tipo di Benaco Bresciano Rosso IGT, ottenuto da uve Rebo al 100%: il… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

VinArte 2019, a Salerno un viaggio sensoriale per gli appassionati del gusto e dell’arte

Due weekend di degustazioni e circa quaranta aziende vitivinicole provenienti da diverse regioni d’Italia attendono a Salerno il Team Decanto. Ma questa volta, il vino non sarà l’unico protagonista. E il nome VinArte ne suggerisce la ragione! Nata sette anni fa per celebrare il connubio tra arte, storia e cultura enogastronomica, nel corso delle diverse edizioni la manifestazione è diventata un punto di riferimento per gli… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Sicilia DOC Rosso Sedàra 2016, Donnafugata 

La Sicilia è Donnafugata e Donnafugata è la Sicilia, enologicamente parlando. Nata nel 1983 e di proprietà della famiglia Rallo, questa azienda non ha quasi bisogno di presentazioni, sono i numeri a parlare per loro: 4 cantine, 384 ettari vitati, 20 varietà autoctone coltivate e più di 2000000 di bottiglie prodotte. Giusto qualche curiosità. Il nome che fa riferimento al romanzo di Tomasi di Lampedusa il Gattopardo. Un nome… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Franciacorta Satèn 2014, Barone Pizzini

Chiudo gli occhi e, nel frastuono della sala affollata, riesco ad avvertire soltanto il suono discreto delle bollicine. 
Immagino i banchetti all’epoca di Re e Regine, immagino coppe che trasudano champagne ed immagino esattamente questo gusto: sottile, morbido, caldo. Apro gli occhi ed ho tra le mie mani un Franciacorta Satèn dalle bollicine numerose e finissime, che al naso pare ancora verde.
Pungente… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Trento DOC Brut 51,151 di Moser

51,151 come i kilometri che Francesco Moser percorse in un’ora raggiungendo così il record mondiale su pista a città del Messico. Questo Trento DOC Metodo Classico è veramente un vino speciale per la famiglia Moser che produce vini da tre generazioni. Prodotto con uve 100% Chardonnay provenienti dai vigneti tra le colline di Trento e la Val di Cembra, anche all’occhio meno esperto non passa… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Alla scoperta dell’Aurea Gran Rosé 2017 di Frescobaldi

In questa 53esima edizione del Vinitaly abbiamo avuto la fortuna e l’onore di partecipare alla presentazione dell’ultimo ambizioso progetto dell’azienda della famiglia Frescobaldi, l’Aurea Gran Rosé, in una emozionante degustazione, condotta dalla guida d’eccezione di Lamberto Frescobaldi. La storia dell’Aurea inizia con notti ed albe insonni e con un sogno, quello di Lamberto, di creare un vino rosato di qualità degno rappresentante della grande tradizione… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Vicar’s Choice Sauvignon Blanc Bubbles 2017, Saint Clair Family Estate

Recente e strettamente legata ad uno dei suoi vitigni simbolo come il Sauvignon Blanc, l’enologia neozelandese si è imposta in breve tempo nel panorama vitivinicolo internazionale.
Lo Spumante Metodo Charmat “Vicar’s Choice Bubbles” di Saint Clair Family Estate si fa apprezzare soprattutto per la sua piacevole freschezza nonché per la peculiare aromaticità tipica del vitigno. Si presenta di un intrigante giallo paglierino con riflessi verdolini,… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Barbaresco Riserva DOCG Tera Mia, Taliano Michele

“Re Cit”, ossia, piccoli re, era il soprannome col quale era chiamata negli anni ’30 la famiglia Taliano a Montà d’Alba. Vignaioli piemontesi dediti alla propria terra, preziosa e generosa. Ed è proprio alla terra che da generazioni alleva le loro viti che Alberto e Ezio, figli di Michele Taliano, hanno dedicato il Barbaresco Riserva DOCG Montersino 2011 “Tera mia”. Parte del vino viene imbottigliato dopo… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Alla scoperta del Rovello Bianco: Grecomusc’ 2015, Contrade di Taurasi

Una delle caratteristiche che contribuiscono a rendere unica la nostra penisola è la sua infinita varietà di vitigni autoctoni: sarebbero oltre 600 le specie varietali presenti su tutto il territorio italiano. E, all’interno di questo imponente patrimonio ampelografico, la Campania occupa un posto di tutto rispetto, potendo vantare oltre 100 varietà di viti, numero elevatissimo e non riscontrabile in nessun’altra area vitivinicola. Restringendo ulteriormente il… Leggi Tutto

Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedInShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on VkontakteShare on Odnoklassniki

Aglianico d’Irpinia DOC Terra del Varo, Tenuta Cavalier Pepe

Tra i bellissimi vigneti della Tenuta Cavalier Pepe, situati in Irpinia tra i comuni di Luogosano, Sant’Angelo all’Esca e Taurasi, crescono, tra le altre, l’immancabile Aglianico e, più raro da quelle parti, il Merlot, vitigni che danno vita a questo intrigante blend che è il Terra del Varo, Aglianico d’Irpinia DOC. Quando abbiamo visitato la tenuta, Milena Pepe, la vulcanica padrona di casa, ci ha raccontato come il… Leggi Tutto